Il Prato Film Festival 2017 è stato cancellato

Il Prato Film Festival 2017 è stato cancellato perché, nonostante gli sforzi dell'organizzazione, non sono stati trovati sponsor privati.

0
Condividi

Il Prato Film Festival 2017 non si farà. Lo ha comunicato stamani su Tirreno e Nazione Romeo Conte, il direttore della manifestazione.

Non si farà perché non sono stati trovati gli sponsor necessari alla copertura finanziaria di una manifestazione che trova il proprio scopo nel promuovere e valorizzare pellicole che raramente finiscono nelle sale italiane.

Il direttore Romeo Conte ha spiegato sulla Nazione com’è andata. “Abbiamo contattato oltre 130 aziende per coinvolgerle in qualità di sponsor. Purtroppo l’esito è stato negativo e in molti casi abbiamo avuto risposte sconcertanti che hanno dimostrato una totale assenza di interesse per la propria città”.

Al rammarico dell’organizzazione, si è unito anche quello dell’assessore alla cultura Simone Mangani, il cui assessorato contribuiva con 15 mila euro al Prato Film Festival. “Ci dispiace moltissimo – ha detto Mangani alla Nazione –  e rattrista ancora di più il fatto che questo avvenga nella città dei Nuti, dei Benigni, dei Piero De Bernardi”.

L’appuntamento con il Prato Film Festival sembra comunque solo rimandato. L’organizzazione sarebbe infatti già al lavoro per la prossima edizione.