Prato: al Capanno arriva la Santa Valvola Night

Al Capanno Blackout arriva la Santa Valvola Night: quest'etichetta ha in scuderia gente validissima, e ce ne propone un paio per sabato 20 maggio, dalle 23:30 in poi.

0
Condividi

Al Capanno Blackout arriva la Santa Valvola Night: tanto per essere chiari Santa Valvola è un’etichetta indipendente pratese che lavora da una decina d’anni, produce dischi e mette su concerti che fanno sanguinare le orecchie ma rendono tutti felici. Ha in scuderia gente validissima, e ce ne propone un paio per sabato 20 maggio, dalle 23,30 in poi.

Lleroy, per esempio: power trio mezzo bolognese mezzo dal resto della penisola, nel senso che si sono trapiantati a Bologna da altri luoghi ameni: fanno mud-core, e a me viene subito in mente gente che si lancia fango in faccia con una certa soddisfazione. Psicovandalici, non parlano ma fanno tanto rumore.

Poi ci sono gli Ermes, che fanno post hardcore, e a volte hanno un cantante con la camicia hawaiana. Sono formati da pezzi di altri gruppi, tipo Funny Noise, Just Dogs o Topsy the great. Cosa significa? Significa che questa è gente che se non suona sta male, e questo è bene. Se li mettete accanto a un telaio vincono la battaglia dei decibel.

A seguire Mr Ferri dj set.

Pronti? Perché l’ingresso è libero. Ma vi serve la tessera ACSI.