“Il Loom in azione”: esplorare il movimento per conoscersi e comunicare

A The Loom una serie di incontri, a partire dal 22 ottobre, per esplorare il proprio corpo e le potenzialità del movimento come veicolo di comunicazione

0
Condividi
il_loom_in_azione

Lo spazio “The Loom – Movement factory” si lancia in una nuova sfida. Si chiama “Il Loom in azione” ed è un programma di incontri mensili rivolto a chiunque, si legge nella nota di presentazione, “sia interessato a considerare il movimento non solo in quanto arte, ma in quanto esperienza primaria di contatto col proprio mondo e con quello degli altri”.

L’idea di questi incontri nasce per approfondire un approccio particolare verso il movimento, il corpo e tutta la nostra sfera sensoriale non solo come mezzo per svolgere le attività quotidiane e funzionali ma anche utile a sviluppare una migliore conoscenza di se stessi e, soprattutto, a comunicare.

Tutti, se vogliono, possono lavorare in questo senso. Non solo danzatori e performers ma educatori, insegnanti, genitori e chiunque abbia voglia di scoprire qualcosa in più sul proprio modo di muoversi e relazionarsi agli altri.

Si inizia il 22 ottobre con il workshop “Parole in movimento: il corpo nella favola” (dalle 11 alle 18,30), laboratorio teorico – pratico di DanzaMovimentoTerapia – danza creativa a cura di Sonia Migliorati, danzatrice e coreografa, insegnante di danza, danza terapeuta. Si sperimenteranno gli strumenti della DanzaMovimentoTerapia fornendo nuove competenze a chi lavora a contatto con i bambini, o semplicemente cerca di sviluppare con loro empatia (come i genitori, ad esempio).

Il workshop sarà attivato con un numero minimo di iscritti, entro il 17 ottobre.

Gli altri incontri

Sabato 2 dicembre 2017 (10,30-13,30 e 15-17)
​”​Play contact​”​
A cura di Leonardo Lambruschini (danzatore professionista- contact Improvvisation presso Spazio Seme Arezzo)

Sabato 20 e domenica 21 gennaio 2018 (10 – 18,30)
“Clown, danza e pittura: l’arte di non saper ballare”
A cura di Emmanuel Gallot.

Sabato 24 febbraio 2018 (10,30 – 18,30)
“Aprire sguardi, costruire mondi – Corpo, Spazio, Educazione”
Seminario dedicato al rapporto tra danza e arte nella comunità
A cura di Chiara Castaldini (Danzeducatrice® e insegnante di danza contemporanea).

Domenica 25 marzo 2018 (10,30 – 18,30)
“Creatività e natura”
A cura di Umberto Franchini (attore professionista e artista plastico).

Sabato 21 aprile 2018 (10,30 – 18,30)
“Il silenzio nel gesto”
A cura di Sara Nesti (coreografa/danzatrice/insegna nte/docente MUS-E)

Per info e prenotazioni: 328 569 1044
[email protected]
www.theloom.it