Prato: ecco “Cerebroom”, la prima Escape Room in città

Arriva anche a Prato il gioco di fuga collaborativo più diffuso in tutto il mondo. Adrenalina assicurata.

0
Condividi
Escape Room Prato

Arriva anche a Prato la prima Escape Room. Si chiama “Cerebreoom” e sarà inaugurata giovedì 7 dicembre in via de’ Sei 4, in centro storico, a partire dalle 18.

Una “escape room” non è altro che un gioco di fuga dal vivo in cui in concorrenti si trovano chiusi all’interno di una stanza e, attraverso la collaborazione fra loro risolvendo quesiti ed enigmi devono trovare il modo di uscire. Per aumentare l’adrenalina la fuga deve avvenire entro un limite di tempo prestabilito, di solito 1 ora.

La prima escape room è stata creata, neanche a dirlo, da un gruppo di programmatori della Silicon Valley nel 2006, che si ispirarono alle opere di Agatha Christie e ad alcuni videogiochi “real escape room” creati dal giapponese Takao Kato.

Da allora il fenomeno si è diffuso in tutto il mondo e sono nate le prime escape room permanenti.

Tutte le informazioni su “Cerebroom” le trovate seguendo la loro pagina Facebook.