La Notte del Liceo Classico a Prato

Laboratori, teatro, letture, presentazioni, letture e incontri: la quarta edizione della Notte del liceo Classico al Cicognini di Prato.

0
Condividi

La Notte del liceo classico è un evento nazionale che riunisce tutti i licei classici italiani: incontri, teatro, visite guidate, laboratori e letture venerdì 12 gennaio dalle 18 alle 24.

In contemporanea con altri licei italiani, da nord a sud, il Cicognini aprirà le porte delle sue sale ai visitatori per un programma ricco di ospiti ed eventi: guide di eccezione saranno studenti, insegnanti e “fantasmagoriche presenze” in giro per la scuola. Ecco il programma della quarta edizione della Notte del liceo classico, divisa fra gli ambienti del Convitto di piazza del Collegio e il liceo statale di via Baldanzi.

Il programma degli eventi

Liceo Classico Statale Cicognini (via Baldanzi 16)

Biblioteca e atrio:
ore 18: apertura, lettura del testo comune e presentazione della serata
ore 18,30: Biblioteca con delitto: Luca Martinelli svela la soluzione del suo racconto Delitto d’inverno e premiazione dei vincitori
ore 20: buffet
ore 21: piccolo assaggio di Le Rane di Aristofane a cura degli studenti del laboratorio di teatro antico
ore 22,45: live di Energa e Bronze Boogers
ore 23,45: lettura dell’inno pseudo omerico a Selene e chiusura della serata.

Aule dei piani superiori, fra le 18,30 e le 20:
Apertura delle antiche collezioni del museo di fisica e del museo di scienze naturali.

Laboratorio di ceramica.
Lupus in fabula: alla scoperta di proverbi e detti latini ancora in uso.
Il crivello di Eratostene: il calcolo nel mondo antico.
Tessere la tela: il mito raccontato ai più piccoli.
Tornare sui banchi di scuola: un’intervista ai primi diplomati del Liceo Cicognini.
Esperimenti nel laboratorio di fisica.
Mostre di fotografia e armi antiche; racconto del viaggio in Australia.
Palestra: Mini lezione di frisbee e rugby.

Convitto Cicognini (piazza del Collegio), programma dalle 18 alle 20

Cappella: lettura del testo iniziale, Lettura Dantis a due voci.
Aula II Classico: A scuola dai greci, laboratorio di scrittura greca.
Aula I internazionale: Lo scavo: laboratorio di archeologia.
Refettorio: A tavola dai Lucumoni: didattica e degustazione sull’alimentazione dell’antica Etruria. Buffet alle 20.
Sala visite: Esposizione di fotografie e disegni degli studenti.
Teatro Gabriele D’Annunzio, programma dalle 21,15 alle 24.
Saluto delle autorità e presentazione del libro Voi due senza di

me di Emiliano Gucci.
The fabulous German Georges: azione scenica in lingua inglese.
Frammenti di un discorso amoroso: Letture da Roland Barthes.
Voci di classici moderni: Saffo e Catullo fra musica e parole.
Rebus sic stantibus: Satira sul liceo classico di G. Messana.
Siate affamati, siate salmoni!: Letture da Curzio Malaparte.
Inno a Selene: Lettura conclusiva.