Gelato e pecorino: una degustazione tutta da scoprire alla Gelatoteka

Degustazione di pecorini con gelato di noce, miele e pere: la seconda cena a base di gelato della Gelatoteka.

0
gelatoteka
Calogero "Gero" Giunta, titolare della "Gelatoteka"

Un appuntamento per tutti i golosi venerdì 13 aprile alla Gelatoteka alla Querce.

Dopo la cena a base di crema e tutte le sue sfumature di venerdì scorso, questa settimana la Gelatoteka propone una nuova serata a base di gelato con una degustazione di pecorini con gelato di noce, miele e pere.

Il gelato alla Gelatoteka è una cosa seria: un prodotto rigorosamente artigianale e biologico e il gelato viene dato solo in coppetta, per non mischiare i gusti.

Ecco il menù

Coppa di gelato

Primo tris di pecorini a km 0, azienda agricola Cavagliano: pecorino fresco, pecorino semistagionato e pecorino stagionato accompagnati da fico caramellato, miele integrale di acacia e composta di peperoni.

Coppa di gelato

Secondo tris di pecorini: pecorino scoparolo, pecorino di grotta Monnalisa e pecorino di fossa di Sogliano D.O.P. accompagnati da mezza pera caramellata, miele di castagna e composta di castagne e miele.

Il costo della cena è di 15 euro a testa. Per prenotarsi scrivete a [email protected] oppure andate direttamente alla gelateria, in via Bresci 4, a La Querce.

partner