Prato: “Moi” riapre di fronte al Castello tra “nigiri” e “sake bar”

Il ristorante giapponese "Moi" lascia via Verdi e riapre di fronte al Castello dell'Imperatore.

0
Moi

Davanti a Castello dell’Imperatore (viale Piave 10) ha da poco riaperto il ristorante giapponese “Moi” dello chef Francesco Preite, fino a poco tempo fa in via Verdi.

Lo spostamento in un locale più grande coincide anche con un cambiamento nel concept dell’offerta: “al Moi – si legge infatti nella presentazione – il piatto protagonista sarà il “nigiri” (riso e pesce) in tutte le sue declinazioni” e “lo chef, in base agli ospiti che avrà davanti comporrà la sua proposta menù e chiederà ai commensali di affidarsi alla sua esperienza (Omakase – Mi fido di te)”.

Nel locale tutto arredato in materiali naturali, “uno dei protagonisti sarà anche Bar tender Agostino Bucceri – continua la nota – che prima della cena proporrà agli ospiti cocktail con base sake studiati ad hoc per preparare i palati alla degustazione”.

Accanto al sake bar, la zona cena sarà caratterizzata “da un lungo bancone di legno di cipresso “che costituirà il palcoscenico principale nel quale, quattordici fortunati, ogni sera, potranno sperimentare dal vivo il “rito” della creazione del piatto dello chef”.

Altre info qui.