Quello di Junji Koyama è uno dei canali YouTube più visitati al mondo, quindi va conosciuto. Da oltre 6 anni pubblica video molto particolari, una sorta di “Musica commestibile”, dato che il ragazzo costruisce strumenti musicali col cibo, letteralmente: con verdura e frutta Junji fa miracoli, trasformando, ad esempio, una carota in un flauto. Chissà se al termine di un suo concerto si mangia gli “strumenti”.

Un’introduzione

Un’ocarina fatta con una carota

Un flauto fatto coi broccoli

Un flauto di pan costruito con alcune carote

Un flauto costruito con un cavolo

Un altro flauto con una banana