Giovanissimi, scapestrati: era il 1984 e i Litfiba si presentavano ai microfoni di uno speciale musicale di Tv Prato per presentare il loro secondo EP pubblicato dalla Contempo Records nella primavera di quell’anno.

L’idea nacque quando i Litfiba si esibirono a Rimini in una serata tributo a David Bowie, quello stesso anno. Il gruppo eseguì in quell’occasione appunto la cover Yassassin, rendendola per l’occasione in una versione più movimentata e ritmata. La cosa piacque così tanto alla Contempo che decise di pubblicarla ufficialmente.

Sul lato b dell’ep c’era Elettrica danza e la versione radiofonica della cover. La formazione storica era formata da Piero Pelù alla voce, Ghigo Renzulli alla chitarra, Antonio Aiazzi alle tastiere e Ringo De Palma alla batteria.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.