Si chiama “Prometheus Strangling the Vulture II”  la statua inaugurata in piazza del Comune stamattina. Un’opera di bronzo dello scultore lituano Lipchitz arrivata da Zurigo e donata alla città di Prato dalla famiglia e dagli amici di Jacques Lipchitz.

“Altre due statue identiche a quella donata a Prato – si legge nel comunicato inviato dal Comune – si trovano al Museum of Art di Philadelphia e al Walker Art Center di Minneapolis. Questa donazione segue la mostra ” L’arte di gesso. La donazione Jacques Lipchitz a Prato che la scorsa primavera ha totalizzato 16 mila visitatori nello splendido allestimento realizzato al primo piano di Palazzo Pretorio”.
Foto di Valentina Ceccatelli.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.