openbilancio

La Provincia di Prato, con il suo OpenBilancio, è in finale nella nona edizione del Premio E Gov 2013, che ogni anno riconosce migliori progetti d’innovazione sviluppati dalle Pubbliche Amministrazioni.

Open bilancio” – si legge nel comunicato di presentazione inviato dalla Provincia lo scorso mese di luglio – permette a tutti i cittadini di analizzare in modo semplice e diretto il bilancio dell’ente. Si tratta di uno strumento di trasparenza che ha il preciso intento di rendere “leggibili” in modo immediato i conti: cliccando sull’anno che interessa compaiono le entrate, uscite, incassi, pagamenti, indicatori ed avanzo di amministrazione. Tutte le diverse aree sono navigabili attraverso click successivi che aprono nuove finestre con approfondimenti via via sempre più dettagliati. Un grafico aiuta la “visualizzazione” di tutte le informazioni, la sezione dei “trend” consente un rapido confronto del bilancio nei diversi anni. Il progetto è stato sviluppato esclusivamente con risorse interne utilizzando codice e software con licenza “open-source”.

Scaricabile liberamente, il software sviluppato dall’ufficio tecnico della Provincia è stato scaricato già da 15 amministrazioni in tutta Italia. “L’idea è quella di creare una comunità di enti che utilizza il software e che lo sviluppa per migliorarlo ed estenderne le funzionalità” ha spiegato l’assessore all’innovazione della Provincia Alessio Beltrame.

Qui c’è tutta la lista dei finalisti all’ E Gov 2013. La premiazione si terrà giovedì 19 settembre a Riccione. “La concorrenza è spietata – ha commentato Beltrame – ma essere in finale è già una grande soddisfazione”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.