Prato dallo spazio, di notte, è una macchia gialla, quella delle luci artificiali. Ha beccato anche la nostra città @astro_luca, l’astronauta italiano Luca Parmitano in orbita sulla Stazione spaziale internazionale che stamani ha pubblicato questa foto con una fetta di Pianura Padana e di città subito a sud dell’Appennino.

 

Prato in dettaglio
pratospazio

La Toscana e l’Emilia Romagna


Aggiornamento. Ci scusiamo per l’errore,quella indicata è in effetti Pistoia e non Prato. Un errore che abbiamo ereditato dall’autore della legenda in questione. Detto questo, e appurato che Prato è indistinguibile dalle altre città della Piana, la riflessione si potrebbe spostare sull’ipotesi di città metropolitana e sull’ormai totale assenza di confini definiti tra Prato e Firenze.

3 Commenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.