Mercoledì 30 ottobre

Per gli amanti del punk italiano, mercoledì dovete passare dal NoCage. Una serata tutta da pogare (si può ancora pronunciare nel 2013 questo verbo) con quattro band da conoscere: Causa ska punk, 5mdr, Seminoia e Garage Revolver.

Giovedì 31 ottobre

Oltre alle serate pratesi che vi abbiamo segnalato ieri, aggiungiamo sul piatto, per chi volesse spostarsi nel fiorentino due concerti di grande rilievo. Immanuel Casto al Viper che presenta il suo nuovo disco “Tropicanal” e la Band del Brasiliano alla Flog. Due generi diversi, per tutti i gusti. Sicuramente tutte e due da ballare.

Venerdì 1 novembre 

Se dovete scegliere un concerto durante la settimana, e solo uno, scegliete questo. Il più bel disco uscito (ad ora) nel panorama indipendente italiano nel 2013, secondo noi. I livornesi vincitori del David di Donatello per la colonna sonora dell’ultimo di Virzì, i Virginiana Miller, presentano il loro “Venga il regno” al tender di Firenze. Ingresso 10 euro.

Sabato 2 novembre

Riapre il Capanno Blackout. E a Prato questa già è una notizia. Spostato in un altro fondo della corte di via Genova (a 10 metri da quello vecchio), per dei lavori di ristrutturazione al tetto dello spazio che conosciamo tutti, il Capanno riapre con i Linea 77.