No Fargetta, No Party?

Sbagliato. Per chi a Prato non ha intenzione di infilarsi in piazza Duomo e scatenarsi ai ritmi ossessivi di Fargetta (l’ultimo regalo del Comune ai pratesi nel 2013),  le possibilità di divertirsi e passare l’ultimo dell’anno in compagnia sono molte e molto diverse tra loro.

Cominciamo da Piazza Mercatale. Tra le segnalazioni che ci sono arrivate da sottolineare quella dello Wallace Pub, che offre un menù a 40 euro e l’esibizione live della “Banda del Cencio’s” (le prenotazioni scadono oggi).

In via Migliorati, al Keller riaperto da poco, menù fisso a 50 euro e concerto degli “Zio Phella’s Band” mentre, sempre in centro ma questa volta in via Cironi, l’associazione “Recuperiamoci” organizza una cena sociale multietnica e antidegrado al grido di “Capodanno in trincea”.

Anche gli amanti della musica classica potranno festeggiare il capodanno con la musica che preferiscono grazie al tradizionale concerto di capodanno della Camerata Strumentale organizzato al Politeama Pratese e alla selezione di brani da Lo Schiaccianoci di Čajkovskij scelta dall’orchestra diretta dal direttore Alessandro Pinzauti.

In viale Borgo Valsugana, al No Cage, un cenone di capodanno “con delitto” (30 euro) e il concerto di “Musica per bambini”. A villa Fiorelli invece un vero e proprio gran galà di fine anno con cenone (60 euro).

Spostandoci in vallata, al Maddalena di Schignano cena a buffet (30 euro vino compreso) e balli fino a tarda notte, così come allo studio Switch (ex Crayfish) in via dell’Orditoio alla Briglia, dove si ballerà fino a tarda notte.

Per chi invece vuole passare il capodanno in piazza in Provincia, in Toscana o nel resto d’Italia, fa ancora in tempo a scegliere con questa lista.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.