Se Prato ha Blebla, Firenze ha Millelemmi. Il rap in vernacolo è una realtà da tenere d’occhio nella Piana.  Il rapper fiorentino, sulla breccia da qualche anno, ha pubblicato il suo ultimo album “Cortellaha” nel maggio scorso, guadagnandosi ampia visibilità su quotidiani e affini nel mese di settembre con “Lampredotto”, breve ma intenso elogio del piatto tipico fiorentino. Stasera sarà a Prato, al Camarillo di via San Fabiano.