Prato ispira musicisti anche dall’altra parte del mondo. A seguito di un viaggio/studio in città, la giovane cantautrice Rachael Comte, tornata a casa, si è lasciata trasportare dai ricordi legati al suo periodo trascorso in terra pratese ed ha composto un brano assieme al suo gruppo australiano Finding Isla intitolato “Prato”.

Una ballata jazz malinconica, ispirata all’interno delle aule della scuola di musica Verdi, dove, appena trovato un minuto libero dallo studio, si rifugiava la giovane musicista, come si legge nella nota di presentazione del brano: “ho amato quella scuola, mi piaceva andare lì dopo le lezioni. Straordinarie sale prova, con tanto di pianoforte a coda, che si affacciano su una bella vie toscane. Questa canzone racchiude i miei sentimenti dell’essere lontana da casa e di vivere in un luogo totalmente estraneo per la prima volta. Spero che gli ascoltatori si lascino trasportare, cercando di immaginarsi un tramonto toscano, banchettando con stuzzichini e vino rosso”.

La canzone è ascoltabile sulla pagina bandcamp del gruppo australiano.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.