Il celebre “Canone in Re” di Johann Pachelbel, compositore tedesco vissuto nella seconda metà del XVII° secolo, suonato da otto floppy disk. Sì, proprio quei lettori di dischetti che andavano di moda alla fine del secolo scorso e che MrSolidSnake riusa come strumenti.

3 Commenti

Comments are closed.