La Subaru per promuovere la sua nuova automobile si è affidata ai Barkley, un’allegra famiglia di golden retriever e labrador.

Le pubblicità della Subaru, altro non sono che scene classiche dell’immaginario collettivo, soltanto interpretate dai cani: una famiglia che litiga in macchina perché i piccoli (in questo caso sarebbe più corretto dire cuccioli) fanno rumore, che si ferma dal benzinaio, che si trova a non poter superare un auto lenta di fronte con la freccia incantata, o che (la nostra preferita) si scambiano affettuosi baci a tarda notte, davanti alla casa dell’amata.

Mini spot, resi esilaranti dagli amici a quattro zampe. Da vedere.