“La musica ed il sesso sono democratici: tutti ne parliamo e tutti ne abbiamo bisogno” racconta Massimo Altomare, ideatore assieme al sassofonista pratese Mirko Guerrini del concorso/festival Eroticanzone, dedicato alla canzone erotica. Erotica, non porno, capita la differenza?

Arrivato alla terza edizione, la kermesse si svolgerà ad ottobre questo anno. Sarà possibile, invece, già dal 1 marzo inviare i testi che vorranno contendersi la vittoria del concorso.

Eroticanzone offre una simpatica occasione, a chi accetterà la sfida partecipando al bando, di diventare l’autore di un testo per una canzone erotica e ascoltarla poi, se tra le finaliste, davanti ad una vera platea, quella del Teatro Politeama di Prato, eseguita dal PoliteamaPratese MusicLab, sestetto residente, formato dallo stesso Mirko Guerrini, Nico Gori, Dario Cecchini, Leonardo Pieri, Gabriele Evangelista e Andrea Melani. A decidere la vincitrice sarà una giuria specializzata di musicisti e autori di chiara fama.

I testi potranno essere inviati per posta ordinaria direttamente al Teatro Politeama Pratese (Via Garibaldi 33, 59100 Prato), per posta elettronica all’indirizzo [email protected] a partire dal 1 marzo, come già detto, fino al 31 luglio 2014. Prorogato al 15 ottobre.

Ecco le canzoni che l’anno scorso sono state eseguite sul palco del Politeama.

4 Commenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.