Martedì 25 Febbraio – Teatro La Pergola
“Operette Morali” di Giacomo Leopardi con Renato Carpentieri e Iaia Forte

Si ricomincia con il botto. La settimana fiorentina all’insegna della cultura e del divertimento impone, proprio per dare il segno, un Leopardi quasi al massimo interpretato da un grande Renato Carpentieri e la grandissima star del nostro cinema Iaia Forte. Imperdibile proprio per quest’ultima, famosa per il capolavoro del maestro Pappi Corsicato “I buchi neri”, di cui tutti noi ricordiamo la scena, sintesi della grandezza dell’autore, in cui le esce il fumo dalle mutande.
Siamo curiosi, in effetti un Leopardi di martedì sera potrebbe diventare quasi un’esperienza mistica.
CONSIGLIATO A: delusi dell’andamento della Fiorentina nelle ultime partite, insonni, ottimisti inguaribili, agenti immobiliari alle prime armi, fans di Fabrizio Corona.
SCONSIGLIATO A: lavoratori con o senza contratto a tempo indeterminato, cassintegrati, casalinghe e casalinghi, under 35 senza disturbi di personalità.
CONTROEVENTO: dovrebbe piovere tutto il resto della settimana, è consigliabile andare a bere qualcosa alle Murate.

Mercoledì 26 Febbraio – Obihall
Federico Pintus, spettacolo comico.

Leggasi sul sito ufficiale dell’evento: “Care donne, a differenza di quelle di grigio, le sfumature di Pintus vi faranno ridere!!!”. Potremmo chiudere qua la mini recensione della serata, ma andremo a donarvi altri due piccoli dettagli: il comico in questione viene da Colorado Cafè ed è sardo. Che dire: noi ve lo straconsigliamo, giusto per potere poi riuscire ad apprezzare la comicità del barista o del vostro benzinaio. La foto dell’artista poi dice tutto, un incrocio fra Nicola Savino e Kekko dei Modà.
CONSIGLIATO A: ipertesi, persone sotto l’effetto di droghe, gestori di american bar di provincia, veline smesse, esponenti del Partito Sardo d’Azione.
SCONSIGLIATO A: amanti del cinema di Woody Allen e Nanni Moretti, professori di lettere del liceo, astemi, poeti ermetisti.
CONTROEVENTO: vi foste persi l’evento del giorno prima, Rai5 propone alle 21.15 “In Scena – Canti Di Giacomo Leopardi”

Giovedi 27 Febbraio – Tender Club
“Non voglio che Clara” in concerto

Siamo vicini al weekend ma l’appuntamento del giovedì vale. Se siete amanti dei cantautori, e della migliore musica italiana, non potete mancare a questo evento: la band capeggiata da Fabio De Min approda al palco del “Tender Club” a presentare il nuovo disco in uscita. Certo, si ride poco, va detto. Ma dopo che vi siete ammazzati dalle risate con Pintus e Leopardi, dedichiamoci alla buona musica. Perché Lungarno ci mette il bollino. Ok?

CONSIGLIATO A: estimatori storici di Sergio Endrigo, studenti fuorisede alla prima uscita con la tipa con gli occhiali, 35enni curiosi, giornalisti musicali, blogger, musicisti in pace con loro stessi.
SCONSIGLIATO A: coloro che, visto il maltempo, pensano di passare al Tender per ballare, musicisti anglofoni, fans di Sven Vath, amanti delle garage band, partecipanti convinti all’evento del giorno prima.
CONTROEVENTO: Europa League a Firenze, e non scherziamo.

Venerdì 28 Febbraio – Teatro Cantiere Florida
Zigulì di Francesco Lagi.

Forte della vittoria dell’importante premio In-Box 2013 (?), approda al Teatro Cantiere Florida questo spettacolo sul rapporto complesso fra padre e figlio disabile. Uno spaccato importante, sul quale sarebbe idiota ironizzare, e che per questo non tentiamo ne’ di consigliare e nemmeno di sconsigliare. Lo spettacolo è il primo della rassegna “Materia Prima”, realizzato grazie alla Regione Toscana. Ci auguriamo che l’evento abbia un respiro che vada bene oltre i facili contenitori di teatro sociale che tanto hanno giovato agli autori carenti di chiare capacità artistiche.

Sabato 1 Marzo – Glue Club
La notte del Paguro: live di UnePassante + Tribuna Ludu in concerto.

Arrivano le avanguardie musicali, arriva il live di UnePassante e Tribuna Ludu in una notte dalla curiosa denominazione. Il Glue ospita un doppio live dedicato ai detrattori della canzone italiana più classica, una serata per buttare l’orecchio su quanto di più nuovo si possa trovare sicuramente a Firenze: per i sabati di questo club un esperimento ambizioso che troverà sicuramente un riscontro di pubblico diverso ed interessato. Lungarno ve lo consiglia: ci giochiamo la shopper (!). A seguire un inedito djset di Kropotnik DJ (ballate, o avventori!).
CONSIGLIATO A: musicisti under 30, instancabili frequentatori di festival internazionali di musica indipendente, detrattori del mainstream, seguaci di Jodorowsky, nipoti di Andy Warhol, giornalisti e addetti ai lavori, grafici con contratto a progetto, creativi, laureandi DAMS.
SCONSIGLIATO A: amanti del gioco del calcio, fans di Ligabue, fuorisede con la maglietta degli Apres La Classe, fans degli Oasis. E sicuramente a coloro che nei locali bevono solo “la birra media”. Diobono signori, qua si pretende minimo un Moskow Mule.
CONTROEVENTO: Disfida del soffritto di maiale – Flumeri (AV)

Domenica 30 Febbraio – Teatro di Rifredi
VECCHIA SARAI TU! di Antonella Questa e Francesco Brandi

Ed arriviamo al termine di una lunga settimana vibrante con un appuntamento teatrale imperdibile. “Vecchia sarai tu!”, rappresentato su un palco di eccezione, ci porta dentro una tematica mai affrontata, quasi d’avanguardia: quella dell’invecchiamento. La famosissima Antonella Questa, di cui ricordiamo i capolavori “Svergognata” e “Stasera Ovulo”, ci prende per mano per farci attraversare, con l’ironia e la naturalezza di colei il cui nome è noto a tutti, l’invecchiamento di più personaggi al femminile.
CONSIGLIATO A: evento essenzialmente finalizzato al parcheggio delle mogli durante la partita di campionato Fiorentina-Lazio.
SCONSIGLIATO A: ci teniamo a sottolineare che l’evento è vietato a under 30 ed agli uomini.
CONTROEVENTO: nonostante l’assenza di Borja Valero, il controevento è Fiorentina-Lazio.