Mercoledì 19

– Capanno Blackout: Tanks and tears

Duo post punk pratese di novella formazione, quello che ci vuole per chi ha bisogno di una botta di vita per arrivare vivo al finesettimana.

Giovedì 20

– ControSenso: Causa+Randagi

Pogo e anfibi volanti tutti toscani, poi non dite che la vostra anima punkettara non è soddisfatta.

Venerdì 21

– ControSenso: Sir Rick Bowman+Numero6

Sir Rick Bowman nasce quasi in sordina, per poi esplodere alla Flog di Firenze e in apertura al concerto di The Niro a Prato. Nel 2012 esce l’album Shades of the Queue. Tranquillo. Interessante. Da vedere.

– Nuovo Camarillo: Scat Plaza+Il Punto

Serata funky per il Nuovo Camarillo, al lavoro con l’etichetta La Carestia. Funk, hip hop, reggae, soul e tutto quello che fa ballare. Occhio alle sedie.

Sabato 22

– ControSenso: Ka mate ka ora+Werner

Serata dedicata all’etichetta pistoiese White Birch Records, che ha buon fiuto e sparge buona musica in giro. Violence, il nuovo disco dei Ka Mate Ka Ora, ha visto la luce da poco e già promette bene, preso in mezzo fra psichedelia e rock. I Werner portano in giro il loro rock acustico con classe e una certa dose di leggerezza. Non è male, no?

– Capanno Blackout: Vallanzaska

Questi qui non dovrebbero aver bisogno di presentazioni: portano in giro lo ska per lo stivale da una vita e mezza (a essere precisi, dal 1991), a breve uscirà il nuovo album, e la gente ancora non si è stancata di saltellare ai loro concerti. Qualcosa vorrà pur dire, giusto?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.