Per promuovere la funzionalità dei “gruppi”, Facebook si è ispirato a quella che certamente è una delle comunità più attive della rete: quella dei cosplayer.

“We are not alone” s’intitola l’ultimo spot del social network di Mark Zuckerberg, ed esalta la capacità delle nuove tecnologie di mettere in connessione gli appassionati di tutto il mondo e portarli fuori dalla rete.

E quindi “non siamo soli”: possiamo incontrarci su un gruppo Facebook, scambiarci opinioni, commenti e contenuti per poi ritrovarci nella vita reale, come accade ai protagonisti di questo spot.

Ovviamente (non c’è nemmeno da dirlo) il messaggio arriva dritto al bersaglio con questo spot: vedere Alien che pulisce la piscina di casa, un ufo alla fermata dell’autobus che si incontrano ad un raduno per cosplayer con tutti i loro amici di Facebook, rende lo spot sensazionale.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.