Marlon Brando (1924 – 2004) avrebbe compiuto oggi 90 anni. E’ considerato uno dei più importanti, eclettici e carismatici attori della storia del cinema. Vinse due Oscar, ne rifiutò uno per protestare contro il trattamento riservato ai nativi americani.

Un tram chiamato desiderio (Elia Kazan, 1952)

Il selvaggio (László Benedek, 1953)

Fronte del porto (Elia Kazan, 1954)

Bulli e Pupe ( Joseph L. Mankiewicz, 1955)

I due volti della vendetta (Marlon Brando, 1961)

Gli ammutinati del Bounty (Milestone, 1962)

Riflessi in un occhio d’oro (John Huston, 1967)

Queimada (Gillo Pontecorvo, 1969)

Il Padrino (Francis Ford Coppola, 1972)

Ultimo tango a Parigi (Bernardo Bertolucci, 1972)

Missouri (Arthur Penn, 1976)

Apocalypse Now (Francis Ford Coppola, 1979)

Un’arida stagione bianca (Euzhan Palcy, 1989)

Foto: Filmtv.it

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.