La notte brava di Josh Homme (leader dei Queens of the Stone Age) e di un nutrito gruppo di uomini d’affari orientali. Una lenta discesa all’infero (o forse al paradiso) accompagna l’incedere allucinato di “Smooth Sailing“, bravo estratto da “…like clockwork”, l’ultimo album dei Qotsa uscito lo scorso anno.

Luci al neon, pasticche, sale giochi, furti d’auto, prostitute e karaoke. Fino al colpo di scena finale o, meglio, fino all’alba.

4 Commenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.