Fare appello alle emozioni è un elemento base della pubblicità, che diventa ancora più importante per certe categorie di prodotti.

Le gomme da masticare non sono certo il prodotto più emozionante della storia, e attualmente le vendite sono in netto calo. E qui che entra in gioco la scienza del marketing.

Ecco che un semplice pacchetto di gomme si trasforma in qualcosa di più:

Il “gusto più fresco” o il “pacchetto con un design accattivante” non hanno alcuna importanza in questo spot.

Le piccole cose a volte durano più a lungo. E quando si da un “extra” si “ottiene di più”. Il sapore dura così a lungo, che i vostri figli si ricorderanno di voi finché continueranno a masticare.

Non importa se a farci riflettere è lo spot delle gomme da masticare extra – marchio statunitense sul mercato dal 1984 – è la storia che ci raccontano quello che conta.

Qui si cela il messaggio vincente.

Un po’ sdolcinato? Forse.

In questi tempi in cui la parola “crisi” e “soldi” la fanno da padrone, forse dovremo ricordarci ancora di più che sono le piccole cose quelle che contano.

Un gesto, un pensiero, o anche un piccolo origami di carta per fissare nella memoria un momento bello della giornata.

Sometimes the little things last the longest. Give Extra, get extra.

Credits
The agency is Omnicom Group’s Energy BBDO, Chicago.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.