Il 25 maggio si vota in tutta Italia ma è pur sempre domenica e chi non ha deciso di andare al mare o in montagna o di dormire tutto il giorno,  avrà alcuni interessanti appuntamenti per allietare la propria giornata.

ozneparty

1) Oz Dog Party
Un party per cani e per proprietari di cani. E’ quello che organizza, a partire dalle 12,30 di domenica, il pub Ozne in via Pugliesi. Si tratta del secondo raduno.

 

2) Maggiolata e la lotteria del maialino

A Cafaggio andrà in scena la tradizionale Maggiolata. Dalle 16 di domani, in piazza Olmi a Cafaggio, stand gastronomici con prodotti tipici e i canti popolari del Gruppo dei Maggiaioli di Bagnolo. Ci sarà spazio anche per la consueta lotteria del maialino mentre, dalle 21 in poi, la festa proseguirà con birra alla spina e balli in piazza.

3) Festa dell’energia alle Cascine di Tavola
Giornata conclusiva della quindicesime edizione di “Voliamo con i colori”, manifestazione aquilonistica con i colori. Il programma prevede aquiloni in volo fin dal primo mattino con una battaglia vera e propria (Altan Rokkaku Challenger tra CowBoy Usa e Japanese Sumo Wrestler) ad allietare il pomeriggio. Pranzo e cena a cura dell’associazione ANLG.

4) La Medicea
Cicloturistica per bici d’epoca (seconda tappa del giro d’Italia d’epoca e secondo Memorial Coppini), organizzata dall’associazione “Bisenzia” e prevede la partecipazione di mezzi d’espoca con cambio al telaio, gabbiette fermapiede e abbigliamento di lana per i ciclisti. La partenza è prevista per le 9 da via Gobetti (ex Magnolfi) e prevede un percorso breve di 51 km e uno più lungo di 93 km.  Prevista anche esposizione biciclette e mostra scambio.

5) Palazzo Pretorio per i più piccoli
E’ dedicata ai più piccoli la proposta “Una domenica a regola d’arte”: largo ai laboratori per bambini dai 4 ai 10 anni, in programma domenica 25 dalle 10.30 alle 12.30, nell’aula didattica attrezzata. Seguiti da un esperto operatore di CoopCulture, i bambini apprenderanno l’arte giocando, alternando momenti di narrazione e atelier manuali. Così mentre i genitori visiteranno le sale del Museo, il bambino potrà dilettarsi e stupirsi tra storie e colorati materiali didattici. Il laboratorio didattico “Una domenica a regola d’arte” è gratuito, così come l’ingresso al museo per i bambini fino a 6 anni, ridotto per gli altri. 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.