Pillole d’impresa è una rubrica offerta da

idee_di_valoreIdee di Valore è un programma di affiancamento professionale e di tutoraggio rivolto a tutti coloro che intendono avviare una iniziativa imprenditoriale, sviluppato da Consulting & Management Partners srl

 

Lo sviluppo consapevole di un’idea di impresa stabilisce che, nelle vostre riflessioni strategiche, non dimentichiate di dare una risposta a queste domande: “Come volete essere “percepiti” dal vostro target?”, “In che cosa volete distinguervi?

Affinché il vostro prodotto/servizio sia di successo rispetto a quello della vostra concorrenza, un punto su cui vi invitiamo a soffermarvi riguarda proprio il “posizionamento competitivo” che intendete raggiungere.

Perché?

Con molta probabilità potrete trovarvi in un contesto concorrenziale “affollato”, dove predominano già soluzioni simili o alternative alla vostra. Pertanto l’obiettivo è fare in modo che i vostri futuri clienti assegnino alla vostra “soluzione” un posto “favorevole e diverso” rispetto a quello che hanno dato già ai vostri concorrenti.

Come procedere?

Ecco i 4 step da affrontare nella scelta del posizionamento.

1) Considerate le caratteristiche distintive di un prodotto/servizio più importanti per gli acquirenti.
Partite da ciò che suscita in loro una reazione favorevole. Potrebbero essere le caratteristiche o gli attributi percepiti del prodotto/servizio (come ad esempio il gusto, l’aspetto di un prodotto, il design, le prestazioni tecniche, la qualità, etc. ), i vantaggi apportati (risparmio di tempo, prezzo, etc.), così come una specifica occasione d’uso del prodotto .

2) Cercate di capire come sono viste le diverse marche o i concorrenti rispetto a tali caratteristiche.
Esemplificando potreste chiedere ai clienti dei vostri competitor di esprimere un giudizio o un punteggio sul livello del servizio offerto, sulla completezza dell’assortimento, sulla gentilezza del personale o sulla capacità di risolvere il problema del cliente.

3) Scegliete la posizione da occupare nel segmento, tenendo conto delle aspettative dei potenziali clienti e delle posizioni della concorrenza.

4) Stabilite quali sono gli strumenti di marketing mix più appropriati per occupare e difendere questa posizione.
A questo punto avete il quadro per affrontare e gestire, in modo coerente e consapevole, le decisioni di marketing operativo. Quelle 4P (product, place, price, promotion) per condurre la vostra idea d’impresa verso un “posto di valore” nella mente e nel cuore del futuro cliente.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.