Sindaco e babbo in poco più di un mese. Matteo Biffoni, giovane sindaco di Prato, non si dimenticherà facilmente l’estate 2014. Dopo aver stravinto le amministrative, ieri sera (12 luglio) è diventato padre di Stefano, nato alle 21,45 all’ospedale Santo Stefano di Prato. Pesa 3,950 kg.

      Tra i tanti auguri pubblici lanciati sui social, ecco quello di Francesco Nicodemo, responsabile comunicazione del PdNetwork.

Tra i nati il 12 luglio vengono annoverati personaggi storico di Giulio Cesare, premi Nobel come il poeta Pablo Neruda, pittori come Amedeo Modigliani, l’inventore del rullino fotografico (George Eastman), attore famosi come Bill Cosby( IRobinson) e calciatori come Antonio Cassano e il pratese Bobo Vieri.

Il 12 luglio è poi una data che ricorre nella storia per un sacco di motivi.

Innanzitutto, cosa che solleticherà la sua passione per il rock, il 12 luglio è il giorno in cui i Rolling Stones debuttarono ufficialmente, nel lontano 1962, al Marquee Club di Londra. Nello stesso giorno, sempre per rimanere in tema musicale, ma del 1986, i Queen registrarono a Wembley il doppio “Live at Wembley ’86”.

Qualche anno prima, nel 1980, viene inaugurato il traforo del Frejus, una galleria lunga 13 km che collega finalmente Italia e Francia.

Lato cinema, ad un mese ufficiale dall’uscita, il 12 luglio 1982 il film “E.T.” batte ogni record d’incassi.

Nel 1963, il Marsala è il primo vino italiano che può fregiarsi del titolo D.O.C.

Il 12 luglio è la festa nazionale delle isole Kiribati, 33 isole dell’Oceania (tre arcipelaghi comprendenti le 16 isole Gilbert, le 8 isole della Fenice, le 11 Sporadi orientali più un’isola vulcanica) che si resero indipendenti dalla Gran Bretagna nel 1979, novanta esatti dopo l’arrivo di Stevenson. Sono in mezzo all’Oceano Pacifico, più vicine a Papua Nuova Guinea che alle Hawaii. Hanno una storia molto interessante.

Al sindaco e alla sua famiglia, gli auguri della redazione di Pratosfera.

Fonti: wikipedia/accade oggi

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.