Alla Palla Grossa i meriti che le sono dovuti: ovvero quelli, se non tutti sicuramente in buona parte, del ritorno a Prato del Settembre Pratese: la festa della città. E’ il concetto alla base dell’edizione 2014, che prenderà il via il prossimo 3 settembre con il nuovo spettacolo di Enrico Brignano “Evolushow” (prezzi da 22 euro) organizzato da Fonderia Cultart insieme all’associazione Antico Gioco della Palla Grossa e a Belgiorno Eventi. Sarà anche, o almeno proverà ad essere, un’edizione anti-polemiche, in un centro storico che proprio negli ultimi tempi ha manifestato tutta la propria intolleranza a manifestazioni all’aperto, ai locali e ai loro clienti. Non poche, comunque, le novità presentate da Claudio Belgiorno e Lorenzo Patriarchi, presidente dell’associazione Antico Gioco della Palla Grossa.

Settembre Pratese

Prima di tutto sarà un Settembre Pratese più corto:  13 giorni contro i 17 del 2013.  E non avrà altro evento di punta se non quello della partenza, “Lo show di Brignano è l’evento di punta di questa edizione – ha spiegato Claudio Belgiorno stamani – anche perché vogliamo concentrarci sulla Palla Grossa e perché non è facile attirare investimenti in una città che negli ultimi tempi ha manifestato tutta la propria ritrosia nei confronti di eventi all’aperto”. Per lo spettacolo di Brignano l’arena sarà attrezzata con posti numerati sia in tribuna sia in platea suddivisi in 4 settori. I biglietti (da 22 a 50 euro più la prevendita) sono già disponibili nei circuiti Box Office e Ticket One o presso l’Ex Chiesa di San Giovanni (dietro il Castello dell’Imperatore).

Confermata la festa medievale, la prima settimana del Settembre Pratese vedrà il ritorno sul palco di piazza Mercatale di “Prato Latino” (4 settembre), serata dedicata a tutte le scuole di ballo della Piana che tanto successo riscosse lo scorso anno, e una sfilata di moda (5 settembre) al termine della quale verranno eletti Miss e Mister Europa. Gli eventi della settimana successiva verranno comunicati in seguito.

Belgiorno ha anche rassicurato i residenti spiegando che 1) “Se a Prato c’è la regola che a mezzanotte deve terminare qualsiasi manifestazione, questa norma verrà rispettata, ma questo non vuol dire che ci faremo carico di tutte quelle persone che rimarranno in piazza Mercatale dopo la fine degli eventi”; 2) “in via dei Saponai verranno da subito installati i bagni a disposizione di tutti” 3) “gli stand in piazza Mercatale ci saranno anche quest’anno e proprio in questi giorni stiamo definendo in Comune il modo migliore per organizzarli”.

La Palla Grossa 2014

Alcune novità anche per la Palla Grossa che quest’anno, come annunciato, avrà quattro serate completamente dedicate. “Il nostro impegno e la nostra volontà vanno tutte a sostegno della Palla Grossa e dei suoi protagonisti – hanno spiegato Belgiorno e Patriarchi – sperando che il gioco diventi presto un’istituzione di questa città e non una semplice manifestazione di cui ogni anno bisogna decidere la fattibilità”.

Prezzi più bassi, posti ridotti e una squadra di 16 arbitri. Queste in sintesi le novità. Il primo settore costerà 11 euro, 16 euro per la finalissima e la finalina del 14 settembre avrà invece un unico prezzo: 5 euro. La capienza delle tribune passerà dai 4mila dello scorso anno a 3200 posti. Essendoci una sola partita a sera, le curve saranno destinate alle tifoserie senza posti numerati. Le tribune centrali invece saranno dotate di posti numerati. Aumenterà il numero di arbitri presenti in campo (16) mentre per il futuro, spiega Patriarchi “stiamo cercando di coinvolgere arbitri anche di discipline diverse dal calcio come rugby e sport da combattimento per meglio vigilare sull’andamento del gioco e anche per evitare possibili polemiche. Perché ricordo a tutti che la Palla Grossa – ha concluso – prevede anche che due calcianti si prendano a pugni”.

Le semifinali si giocheranno il 6 (Gialli-Verdi) e il 7 settembre (Rossi-Azzurri), la finalissima sabato 13 settembre, mentre la finalina domenica 14 settembre.

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.