Un’estate pazza come questa mette a dura prova i concerti all’aperto. E, a volte, ci si trova a dover (quando se ne ha fortuna, perché esiste l’alternativa) cambiare location all’ultimo minuto. Ieri sera al Pecci tutti erano pronti a prendere la pioggia, pur di fare il concerto del Trio capitanato da Peppe Servillo, tutti: tecnici, musicisti e pubblico.

La pioggia è poi arrivata. E si è fatto di tutto per poterlo comunque, anche se in forma ridotta e più “minimal”, svolgere al chiuso di fronte a quel pubblico che non si è spaventato di fronte ad un temporale estivo ed ha comunque acquistato un biglietto, dando fiducia agli organizzatori. Il risultato lo potete carpire anche attraverso le fotografie in alto.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.