Due serate speciali con Roberto Benigni su Raiuno il 15 e il 16 dicembre. Il regista e attore toscano proporrà “I dieci Comandamenti’, in una rivisitazione personale che si annuncia di forte impatto, così come lo fu quando propose – sempre sulla rete ammiraglia Rai – la Costituzione italiana.

In Italia sparita anche parola ‘lavoro’, ora si dice ‘job’ “In Italia è spirito il lavoratore, e’ sparito il lavoro, ed è sparita anche la parola. Ora si dice ‘job’, ma lavoro è più bella di ‘job’…” dice Benigni a proposito di articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e piu’ in generale sul tema lavoro. “Oggi dicono jobs act, ma non e’ meglio dire lavoro? E’ tanto bello…”. E inoltre: “Meno male che i comandamenti sono 10, pensate se si fosse arrivari a 18 che discussione ci sarebbe stata…”. Prendendo spunto ancora dall’articolo 18 e dal fatto che si stia intervenendo su di esso, Benigni ha aggiunto “mi devo sbrigare a fare i 10 Comandamenti prima che che ci mettano mano come stanno facendo con la Costituzione italiana”.

(Fonte: Agi)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.