Dopo aver vinto Arezzo Wave, la band pratese “Fantasia Pura Italiana” si affida al crowdfunding per produrre il nuovo album. Attraverso la piattaforma MusicRaiser  domani, venerdì 24 ottobre, in occasione del live che terranno all’Auditorium Flog di Firenze per la festa Calafòscopa, il gruppo darà ufficialmente il via a questa realizzazione partecipata del loro primo disco; chi donerà riceverà in anteprima assoluta il
disco del gruppo, con contenuti extra, gadget e una citazione speciale all’interno dello stesso CD.

“Il crowdfounding è un meccanismo semplice ed efficace perchè permette a chiunque di dare un contributo concreto nella realizzazione di un progetto -spiega la band  – in questo caso del nostro primo album. Anche chi non mastica la musica indipendente può partecipare alla produzione di un disco. E’ inoltre un grande aiuto per chi ha a disposizione pochi euro ma ha comunque la volontà di mettersi in gioco e porre all’attenzione del pubblico il proprio progetto, promettendo in cambio i risultati del proprio lavoro una volta che questo è stato realizzato”.

L’uscita del nuovo album è prevista per febbraio 2015. E’ possibile partecipare al crowdfunding dei “Fantasia Pura Italiana”, che prevede il raggiungimento di 2500 euro entro il 24 dicembre,  in quattro modi diversi: con 10€ è possibile ottenere l’album in anteprima spedito a casa, con una citazione all’interno del booklet. Con 15€ viene consegnato l’album con citazione e una banana gonfiabile gigante, gadget
del gruppo. Con 20€ album con citazione + Maglietta personalizzata del gruppo con il logo del Senator G.Boni. Con 25€ Album con citazione+ Banana + Maglietta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.