Il territorio carmignanese ha sete di cultura e il Comune lo accontenta: da domenica il servizio bibliotecario si sdoppia. La biblioteca Aldo Palazzeschi si Seano – che come ci ha raccontato l’assessore alla cultura Fabrizio Buricchi “è ormai diventata la prima biblioteca della provincia per frequentazione e per numeri di presiti” – sbarca, infatti, a Comeana, nel poliedrico Spazio Giovani di piazza Cesare Battisti.

“E’ un progetto voluto sia da me che dall’assessore alle politiche giovanili Stefano Ceccarelli – spiega Buricchi -. Entrambi volevamo rispondere a questa richiesta di servizi culturali che sta arrivando da tutto il territorio. E siamo felici di averlo fatto”. E in effetti, basta pensare alla complessa e frastagliata conformazione del territorio comunale per comprendere quanto un’altra biblioteca fosse importante per coprire le distanze fra Seano e Comeana. I comeanesi fanno molto prima a fermarsi in biblioteca a Poggio a Caiano, territorio con il quale confinano e che devono attraversare per forza per arrivare a Seano, a meno che non scelgano di passare dal capoluogo, non accorciando certo né tempi né distanze. Da qui l’idea di espandere la biblioteca comunale carmignanese, facendola arrivare anche nella zona sud di in un territorio vasto e assetato di iniziative.

“Attraverso lo Spazio di Comeana, poi, si andrà a richiamare un’utenza diversa rispetto a Seano, andando a coinvolgere le fasce più giovani e bisognose di stimoli sani e costruttivi. Con questa iniziativa contiamo di attivare contatti e creare un indotto culturale importante”.

A gestire il punto lettura saranno i volontari di Ecco Fatto, il progetto nato dalla collaborazione tra la Regione Toscana, Uncem Toscana e il Comune di Carmignano, volto alla semplificazione di molti servizi utili ai cittadini attraverso l’impegno dei giovani del Servizio Civile Regionale adeguatamente formati. Tali sportelli sono diventati ormai un importante punto di riferimento per molti cittadini. “Questa scelta – ha concluso Buricchi – ci ha permesso di garantire questa grande novità abbattendo tantissimo i costi di gestione”. Quindi aggiunge: “Siete tutti invitati all’inaugurazione di questo nuovo punto lettura e prestito della Palazzeschi. Domenica alle 10 la inaugureremo. Vi aspettiamo”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.