“Progetto Prato”: cosa è stato realizzato dalle associazioni del territorio con i soldi della Regione? A questo vuol dare risposta l’evento “Viviamo Prato” che si terrà il 28 Novembre alle ore 16.00 presso l’ex Chiesa di San Giovanni. Un evento di restituzione alla cittadinanza dei progetti realizzati dalle associazioni vincitrici del bando di riqualificazione finanziato dal Progetto per lo sviluppo integrato dell’area pratese della regione Toscana.

Il Progetto Prato della Regione Toscana nasce per rilanciare lo sviluppo e la competitività dell’area pratese, e sostenerne la riqualificazione.

Ecco i progetti che sono stati finanziati:

– “In soccorso al soccorso” di Associazione Riciclidea
– “Temporary use” di Astrea
– “Immaginare, ascoltare, ricreare” il lavoro di Fondazione CDSE
– “Memorie del futuro – Ricerca di un dispositivo per l’identità urbana” di La Gualchiera
– “Circhiamoci” di Apunto1
– “Bargo ai giovani” de I giullari
– “Prato Campus Week 2014: tessere connessioni – Share the music” di Fabbrica creativa universitaria
– “Festival dell’intercultura e creatività giovanile” di Alp
– “Distretto parallelo” di Warehouse

Il nuovo bando. Intanto è uscito un nuovo bando con le medesime finalità. Il bando è finalizzato a rivitalizzare zone dimenticate della città, promuovere iniziative di socializzazione e di incontro interculturale,e favorire iniziative di riqualificazione urbana, animazione e promozione sociale attraverso la valorizzazione della creatività giovanile. Tutte le informazioni qui.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.