E’ appena iniziato il concorso #PratoMappaIlNumero: si tratta di una gara tra mappatori pratesi che vogliano cimentarsi nel disegnare i numeri civici di Prato. In palio c’è una scheda Arduino e un manuale per imparare ad usarlo. Ecco qualche informazione in più.

Il regolamento è molto semplice

  1. Se non siete utenti OpenStreetMap registratevi.
  2. Iscrivervi al concorso compilando questo modulo
  3. Da quando riceverete la conferma via mail di essere stati registrati iniziate a mappare edifici di Prato e relativo numero civico! Valgono solo edifici e non punti, quindi dovete disegnare i tetti degli stabili ed associare un numero civico. Questa è una guida per iniziare.
  4. Nel gruppo Facebook Mappiamo Prato potete chiedere un aiuto o leggere altri dettagli su come usare OpenStreetMap.
  5. OpenStreetMap è la mappa di tutti, per cui ci appelliamo alla vostra correttezza e vi invitiamo a non mettere numeri civici a caso, ma che avete verificato o che conoscete.

#pratomappailnumeroIl 31 Gennaio 2015 conteremo quanti numeri civici sono stati mappati dagli iscritti chi ne avrà mappati di più avrà vinto il primo premio costituito da una scheda Arduino ed un manuale per imparare ad usarla.

Questo non è solo un gioco: OpenStreetMap ha un impatto sociale per lo sviluppo dell’innovazione sul territorio che non si deve sottovalutare. Questa piattaforma è una specie di “catasto” nell’era del crowdsourcing o se preferite un grande database di dati georeferenziati di utilità per chiunque.

Citando Wikipedia:

OpenStreetMap è una mappa, liberamente modificabile, del mondo intero, costruita praticamente dal nulla e rilasciata con una licenza libera.

Tutte le informazioni inserite in OSM sono quindi liberamente modificabili da chiunque (seguendo le regole della community) ma soprattutto sono riusabili liberamente.

Mappare il territorio di Prato con OpenStreetMap non è un puro esercizio autoreferenziale per rendere più visibile la nostra città su un portale web.

Mappare Prato significa creare una base di dati aperti che tutti possono sfruttare per creare applicazioni e servizi web e quindi, di fatto, valore per il territorio. Ecco la mappa in aggiornamento.

Che aspettate ad iscrivervi allora?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.