All’interno del Prato Festival, l’assessorato alla cultura del Comune ha voluto dedicare le serate del 22 e 29 dicembre ai film del collettivo pratese John Snellinberg, scegliendo il cinema Terminale come location. Nella prima serata di lunedì 22, si inizia alle 19 con la proiezione di alcuni cortometraggi e videoclip del collettivo: “Il Racconto di Natale di John Snellinberg” (2010), 9’, “Gioventù, droga e violenza: la polizia interviene” (2009), 9’, “Pucino”, videoclip 2010, 3’, “Dividing Goblins”, videoclip 2011, 5’. A seguire, incontro con gli autori e il cast del lungometraggio “La banda del Brasiliano”, che verrà proiettato alle 21. Il film, interpretato da Luke Tahiti, Carlo Monni, Gabriele Pini, Luca Spanò, Alberto Innocenti, Luigi Milo, Massimo Blaco, è una storia tragicomica di un gruppo di lavoratori precari pratesi che rapisce un impiegato comunale per urlargli contro tutta la rabbia di un’intera generazione. La Banda del Brasiliano è una commedia a sfondo sociale che omaggia il poliziesco all’italiana ed è stato uno dei casi cinematografici del 2010 con centinaia di proiezioni in tutta Italia. Il film ha vinto il premio come Miglior Opera Prima al Festival di Lodi. L’associazione John Snellinberg Film si dedica alla produzione di film, lavorando su progetti a bassissimo budget e cercando di realizzare ogni genere cinematografico.Tutti i cortometraggi, i videoclip ed i film vengono girati quasi interamente entro i confini della Val di Bisenzio.

Nella seconda serata, prevista lunedì 29 dicembre, dalle 19 verranno proiettati tre cortometraggi e videoclip, seguiti da un incontro con gli autori e il cast del lungometraggio “Sogni di gloria”, che verrà proiettato alle 21. Tutto il programma delle iniziative di Natale su: www.pratofestival.it

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.