Far affezionare i bambini ad un giardino pubblico, l’unico del centro storico. Perché questo è – se si esclude i giardini della Passerella – il giardino di Sant’Orsola e questo vuol realizzare il progetto “Treebuh”, organizzato dagli spazi Zappa e Left Lab assieme al Consorzio Santa Trinita e la Compagnia TPO.

treebuhIl progetto, finanziato dalla Regione Toscana all’interno del “Progetto Prato”, prevederà un campo estivo gratuito rivolto ai bambini dell’età delle scuole elementari, tutte le mattine dal 15 al 19 giugno, la settimana successiva alla chiusura della scuola.
Le quattro ragazze organizzatrici del progetto sono Anna Beccheroni e Paola Papi di Zappa, Margherita Nuti e Giulia Capaccioli di Left Lab.
“L’intervento è quello di riqualificare lo spazio del giardino – raccontano -, il nostro intento vuole essere ricreativo, ma anche educativo e di sensibilizzazione per quanto riguarda le problematiche legate a questo spazio. Far capire a un bambino che avere un giardino a disposizione è importante: vogliamo dargli i mezzi, per quello che ci sarà possibile, per prendersene cura anche quando sarà finito il campo”. Essere consapevoli degli spazi che ci circondano per riappropriarsene, viverli e continuare a frequentarli, ecco la finalità di “Treebuh”.

Coinvolte nel progetto anche varie attività del centro e il giardino della compagnia del TPO al Fabbricone: “faremo una passeggiata per tutto il centro coi bambini fino ad arrivare al Tpo dove potranno vivere attraverso uno spettacolo e un laboratorio un esempio di giardino curato grazie alla passione di chi lo vive”.

Tutte le attività si divideranno tra Zappa, lo spazio Aut e il giardino di Sant’Orsola, avranno come protagonista un albero, che verrà acquistato a inizio del campo e poi piantato a fine estate, con una grande festa sempre nei giardini di Sant’Orsola assieme ai genitori dei bambini e alla cittadinanza: “L’albero è simbolo di fertilità: è nato da un seme piantato per terra, da lui si potranno raccogliere i frutti. I bambini sapranno prendersi cura del loro albero”.

treebuh
La presentazione di Treebuh negli spazi dell’associazione Zappa! di via Carradori

Iscrizioni aperte dal 15 aprile al 31 maggio.  Scrivere a [email protected] oppure chiamare 333 7257002.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.