Lunedì 8

Centro Pecci, ore 17
L’incontro “La Terza Età: i nuovi giovani”. Il direttore Fabio Cavallucci dialogherà con i rappresentanti degli enti impegnati nell’organizzazione e nella promozione di attività per i ”nuovi giovani”, persone libere dai vincoli di lavoro, ma piene di energia, curiosità e voglia di conoscenza.

Bastione delle forche, ore 19
Inaugurazione nuova stagione del bar sopra alle mura di Prato. Aperitivi, cene, djset e concerti

Ex Fabrica (via Targetti), ore 22
Flavio Giurato in concerto. Il cantautore romano presenterà il suo ultimo lavoro “La scomparsa di Majorana”. Ingresso gratuito

Martedì 9

Centro Pecci, ore 18,30
L’incontro “A tu per tu con l’opera”: protagonista Valie Export, lo pseudonimo scelto alla fine degli anni ’60 dall’artista austriaca Waltraud Höllinger per contestare la propria condizione di donna all’interno di una società patriarcale. L’artista utilizza una popolare marca di sigarette, Smart Export, per imporre la propria autorappresentazione ribaltando la tradizionale concezione della donna come ”oggetto” in quella autoimposta di ”marchio” originale, indipendente.Generando un cortocircuito tra società dei consumi e femminismo e giungendo a rivendicare ed imporre la propria volontà di autodeterminazione.

Ex Chiesa di San Giovanni, ore 21
Stefano Benni presenta il suo ultimo libro “Cari Mostri”, edito da Feltrinelli.

Aut, ore 21
Presentazione del reportage “La grande illusione”, dedicato al Fracking in Europa. Introduzione all’argomento a cura della prof.ssa Maria Grazia Pazienza dell’Università degli Studi di Firenze. Foto di SooS Chronicles (Filippo Bardazzi, Laura Chiaroni).

Giardino Bonamici, ore 21,15
“Festival musicale pratese”, la rassegna a cura del “Comitato cittadino attività musicali” che porterà nel giardino del palazzo della Provincia i migliori cori pratesi. Il primo appuntamento ospiti la Cappella musicale della Cattedrale e la Corale San Francesco.

Ex Fabrica, ore 22
I Monatti djset

Mercoledì 10

Cesvot Prato (Via Bruno Buozzi 78), ore 18,30
Incontro aperto a tutti sul tema Volontariato ambientale internazionale con i Workcamp di Legambiente e il Servizio di Volontariato Europeo (Erasmus+). All’interno della rassegna “30 volte volontariato”

Officina Giovani, ore 21,30
Lo spettacolo teatrale “Bamboccioni”. Spettacolo di fine corso del laboratorio ‘L’Arte della Commedia’ della Compagnia Ottone Teatro.

Ex Fabrica, ore 21,30
Laura Gramuglia presenta il libro “Pop Life – La musica addosso”. Un viaggio per immagini e parole alla scoperta dell’evoluzione della musica a braccetto con le passerelle, fino all’avvento dello Street style. Gli stili e le mode che hanno fatto epoca, dalla strada ai magazine, passando per i palchi dei maggiori performer del nostro tempo. Dal rockabilly al mod, dal glam al punk, dalla new wave alla disco, dall’hip hop alla techno.

Giovedì 11

Giardino Bonamici, ore 21,30
“I nostri etruschi”, conferenza/incontro con Fabiana Fabbri.

Teatro Cicognini, ore 21,15
Concerti di Primavera XXXVI Edizione – 4° appuntamento. Pietro De Maria, pianoforte Johann Sebastian Bach Variazioni Goldberg

Sede del Collettivo John Snellinberg, via Ser Lapo Mazzei 14. Ore 21
L’Eco del Nulla e John Snellinberg presentano il secondo numero della rivista, “L’Eco del Nulla N.2 – Distanze“. Una chiacchierata tra il direttore e responsabile della sezione di cinema Andrea Caciagli e i rappresentanti del collettivo, tra cui il regista Patrizio Gioffredi, in cui si presenterà il #2 Distanze e si parlerà della realtà di John Snellinberg.

Aut, ore 22
Doppio 00 dance Party. Festa gay allo spazio di via Filippino

Ex Fabrica, ore 22
Luminal in concerto

Venerdì 12

Zappa!, ore 18
Inaugurazione mostra “Colonna Vegetale”, mostra di Disegni di Marco Smacchia. L’esposizione raccoglie le tavole realizzate dall’artista negli ultimi anni. Le tavole sono raccolta di un cammino di ricerca e di orientamento intorno all’uomo, al suo essere profondità e sfondo, nella sua rappresentazione del mondo e nel mondo.

Exenzia Rock Club, ore 19
Inaugurazione spazio estivo del Rock club di Maliseti.

Ex Fabrica, ore 22
Goldstreet in concerto. Un duo di musica elettronica nato a Prato nel 2014. Il loro primo esperimento è diventato un ep dal titolo: “ Ep.1 | Holy Circle ”.

Sabato 13

Palazzo Pretorio, ore 17
Ospitalità a Prato, passeggiata nei luoghi dell’antico ospedale, Passeggiata tra i luoghi dell’antico ospedale “Misericordia e Dolce” con tappa finale a Palazzo Pretorio per ammirare il polittico di Giovanni da Milano.

Spazio espositivo, via Firenzuola.
“La cultura come nutrimento, quale cultura quale energia”: un’indagine critica sul tema del cibo e della nutrizione, all’insegna di pittura, scultura e performance, che occuperà anche la contigua piazza del Pesce. Da sabato 13 giugno a domenica 28 giugno 2015.

Officina Giovani, dalle ore 15,30 alle 24
Hip Hop, Breakdance, Tricking, teatro e live painting a Officina Giovani. “Spacca Macelli”, l’evento conclusivo della stagione. Tutte le info.

Ex Fabrica, ore 22
“Le più belle frasi di Osho show”. Gli ideatori della pagina facebook più in voga degli ultimi mesi (dopo quella di Gianni Morandi) saranno ospiti della serata.

Capanno Blackout, ore 23
Serata conclusiva della stagione con il concerto dei Cyborg.

Domenica 14

Piazza Lippi, ore 8-18
Fiera del libro e dell’arte

Piazza Mercato Nuovo, ore 8-19
Mercato straordinario

Ex Fabrica, ore 21,30
Poecity + Andrea Mati Operarmonica.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.