Ieri sera a Ex Fabrica in tanti per ascoltare le “Favole per Bambini molto stanchi” di Dente. A intervistarlo il giornalista Giorgio Bernardini e il curatore della rassegna “Dieci/Ottavi” Alessandro Gallicchio.

Le favole di Dente sono un universo di pianeti curiosi e impertinenti, che rifiutano la logica, giocano con la morale, rovesciano le leggi della fisica e della sintassi. Eppure, come accade nella vita di tutti i giorni, i personaggi che li abitano si innamorano e si odiano, si parlano e non si capiscono, sono fragili e un po’ spietati, ma soprattutto ridono molto, rimanendo serissimi.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.