Anche se sono di Montespertoli, la notizia è sicuramente bizzarra. Una band ha trovato a chi far produrre il proprio disco…in India. Si chiama “Cocktail” il nuovo disco dei Sushi Rain, prodotto dalla Jackson records e sarà presentato per la prima volta a “Musica D’estate”, al Lago I Salici di Cerreto Guidi venerdì 24 luglio alle ore 22.

“Questo disco è un vero e proprio Cocktail di generi musicali che spaziano dal funk al prog, all’hard rock, frutto di un processo creativo collettivo da parte nostra”. I Sushi Rain sono Francesco Bini, Matteo Carrai, Francesco Micieli, Marcello Arena, Alessandro Biondi, Nadia Koski, Giada Secchi e Sandro Toncelli. Questa è gente che suona e non lo nasconde, basta ascoltare la traccia che apre il disco “Bunga Bunga”: chitarre elettriche, fiati, ottimo sound di ritmica e belle voci. Una musica che non lascia indifferenti, insomma.

“Col disco finito in mano abbiamo cercato un’etichetta che ce lo distribuisse e questa etichetta indipendente indiana si è dimostrata subito interessata e si è occupata della distribuzione del disco nel loro paese e sugli store digitali mondiali. Eravamo un po’ titubanti all’inizio, ma forse quello potrebbe essere un mercato nuovo per la musica”.

I Sushi Rain non promuovono la sua musica all’estero per la prima volta, anche se non si erano mai spinti cosi lontani: “qualche anno fa abbiamo fatto un mini tour tra l’Olanda e il Belgio. Lì c’è una grande cultura all’ascolto della musica dal vivo, anche in situazioni più complesse come la nostra, abbiamo avuto una gran bella risposta. Qui, dato il genere musicale, il numero dei componenti della band è difficile suonare e promuoversi dal vivo”.

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.