Fine del sogno rock’n’roll, fine del Granprogetto. La band composta da Marco Balducci, Davide Miano e Francesco Fanciullacci ha infatti appena comunicato il proprio scioglimento.

La notizia arriva a due anni dalla pubblicazione del loro primo album, La Cena del Bestione (2013, Millessei Dischi), e con il secondo in cantiere. Nessuna indicazione sulle motivazioni dello scioglimento del gruppo, un sodalizio che è nato nel 1998 e che fino al 2006 ha dato vita al gruppo della “Camera Migliore”, una band che sotto l’ala protettiva di Carmen Consoli ha pubblicato due album (Camera Migliore e Cari Miei) e calcato palchi prestigiosi in giro per l’Italia. Finita quell’avventura, i tre fondano i Granprogetto e si rintanano a Legri (Calenzano, Firenze) e tra sperimentazioni e collaborazioni estemporanee lavorano a quello che sarà il loro primo album, “La Cena del Bestione”.

Lo scioglimento dei Granprogetto è un altro colpo alla scena rock pratese, dopo quello dei Blue Willa avvenuto nel maggio 2014.

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.