Torna la festa delle università di Prato. Pin, New Haven e Monash University uniscono le forze per la terza edizione di “Prato Campus Week“, che dal 22 al 25 settembre contribuirà ad animare le strade del centro storico con convegni, concerti, attività sportive, teatro e molto altro ancora. Qui la fan page della manifestazione, dove potrete trovare tutte le info in tempo reale.

Ecco il programma completo

Martedì 22 settembre

Università in centro fra accoglienza e sicurezza” (alle 18 nella sala consiliare del Comune di Prato). Un forum sulla sicurezza che avrà tra i relatori chi di sicurezza si intende davvero. Direttamente dagli Usa e dall’Australia saranno a Prato David Webb, Director of the Center for Advanced Policing, Henry C. Lee College of Criminal Justice della University of New Haven in Connecticut e Russell Gammie, University Security Manager della Monash University.

Il forum, si legge nella presentazione, “intende affrontare l’argomento da nuove prospettive e punta a fornire degli spunti operativi, portando allo stesso tempo il contributo di ricercatori e tecnici impegnati in realtà metropolitane complesse quali quelle americane e australiane, oltre che in quelle italiane”.

Mercoledì 23 settembre

University of New Haven Open Day Fair Alle 14 in Piazza San Francesco

Calcetto e Tiro con l’arco (dentro il Castello dell’Imperatore) alle 15 in piazza delle Carceri

Concerto della “Large Street Band”
Partenza da Piazza San Francesco alle 18.
Giovedì 24 settembre

“BlackBOX” e Laresa Kosloff alla Monash University (via Pugliesi 26). Dalle 15, la mostra “BlackBox” che celebra la famosa scatola nera degli aerei, invenzione australiana. Basta scaricare l’app, avvicinare lo smartphone a una delle scatole e sul display appare una delle tante invenzioni made in Australia.

Laresa Kosloff è  invece la visual artist selezionata per il programma di residenza artistica del Monash Prato Centre. Video, live performance, sculture e installazioni che studiano il corpo e la sua azione quotidiana. Durante l’Open Day sarà possibile assistere al processo creativo dell’artista, che lavorerà alla creazione di una mostra-studio insieme agli studenti di Fine Arts del Monash Centre.

Speedy Conversation Exchange alle 17.30

Grigliata australiana e live band a Palazzo Vaj dalle 19.30

Venerdì 25 settembre

La ricerca si racconta. Dalle 17,30, in piazza dell’Università, saranno allestiti stand di laboratori e centri di ricerca dell’Ateneo fiorentino e laboratori operanti presso il PIN, con dimostrazioni pratiche, esperimenti, giochi, curiosità per grandi e piccini.

Talk show (18,30): I ricercatori raccontano il loro lavoro e i suoi effetti sul nostro quotidiano.

“Don Chisciotte” (19,30). Lettura scenica a cura della Compagnia Teatrale Universitaria_Binario di Scambio. A seguire “Aperitivo con la Scienza”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.