Al Fabbricone arriva “Alla Meta” (Am Ziel) del drammaturgo austriaco Thomas Bernhard per la regia di Walter Pagliaro. Lo spettacolo andrà in scena dal 28 al 30 Gennaio alle 21 e il 31 alle ore 16. Il costo dei biglietti varia tra i 25 e i 7 euro.

SINOSSI

“È finalmente arrivata l’estate e una madre e una figlia, come da rituale ogni anno, si apprestano a partire per una villeggiatura a Katwijk, una località balneare olandese. Quest’ anno però c’è una differenza: non partiranno sole ma bensì con un commediografo che le due donne hanno conosciuto in occasione dell’esibizione della sua ultima piéce e che sconvolgerà le usuali tradizioni della famiglia. Bernhard ha riposto particolare attenzione nel rendere i personaggi più anomali possibili pur mantenendo la plausibilità della situazione. La madre discende da una famiglia circense che si esibiva in giro per l’Olanda; delle sue vecchie radici conserva ancora due ‘reliquie’, un vecchio baule di giunco e una coperta per cavalli appartenenti al nonno. La figlia, obesa e leggermente ritardata, la ebbe come secondogenita da un industriale di cui non era realmente innamorata, da cui ebbe anche un figlio morto prematuramente. Nel secondo tempo l’azione si sposta in una casa al mare e qui la madre prende il sopravvento sulla scena, assistiamo allo smantellamento del teatro borghese, all’eliminazione del dialogo e delle dramatis personae, come se la ‘Meta’ che la madre persegue fosse l’esibizione assoluta, tipica del circo, realtà in cui la madre si rispecchia”.

Traduzione Eugenio Bernardi – regia WALTER PAGLIARO – scene Sebastiana Di Gesu – musiche a cura di Ilario Grieco -con Micaela Esdra e Ilaria Genatiempo, Diego Florio. Una produzione Associazione Culturale Gianni Santuccio – Roma.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.