Non è la solita musica balcanica. Questo format di serata vuole scarpe comode e vestiti leggeri per poter ballare fino a tardi: è la Balkan Grill Night che è stata organizzata a Officina Giovani per sabato 2 aprile dalle ore 22. Sul palco di Officina un concerto e un dj accompagnato da una chef che cucinerà per il pubblico: tutto in “salsa” balcanica.

Ad aprire la serata la Baro Drom Orkestar col loro “power gipsy dance” che mischia tradizione e innovazione. Klezmer, musica armena, un pò di balkan e di pizzica salentina, in un ensemble atipico: violino elettrico, contrabbasso elettrico, fisa e batteria modificata.

Dopo un tour europeo nel 2014 di quasi 50 shows nei più importanti clubs e festival europei di world music, prosegue ancora in Italia il nuovo progetto, assolutamente eccezionale, di Dj Pravda: il Balkan Grill. Sul palco il dj è accompagnato dalla chef Irina Moskowskaja che cucina dal vivo prelibato finger food.

Un viaggio musicale e culinario nel mediterraneo dove le sonorità passano dal vecchio continente alle porte d’oriente, mescolandosi ai sapori e ai profumi della cucina orientale e mediterranea. Le delizie preparate dal cuoco vengono offerte al pubblico danzante, quindi si balla e allo stesso tempo si stuzzica a ritmo incalzante della world music. L’unica certezza è che ormai da qualche anno questo anomalo personaggio della scena alternativa europea incendia le sale con dj sets a base di un letale mix di balkan beat, gipsy groove, russian ska, tarantella e latin patchanka.

Un viaggio immaginario e a tratti lisergico tra gli Urali, i Balcani, gli Appennini e i Pirenei passando attraverso tutto il Mediterraneo, in due parole World Music. Le sue apparizioni nelle sale del vecchio continente contengono sempre un alone di mistero, vengono spesso annunciate poche ore prima e c’è chi tuttora sostiene che DJ Pravda in realtà non sia mai la stessa persona.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.