C’è un nuovo festival musicale in città,  e per di più in una piazza finora poco battuta da manifestazione del genere come piazza delle Carceri. Si chiama “B Side Festival” e lo organizza il Caffè Bacchino, che promette di animare tutti i venerdì del mese di maggio del nuovo salotto del centro storico.

L’annuncio è comparso oggi sulla fanpage del nuovo locale con la prima data in programma, cioè l’ultima in ordine di tempo, il 26 maggio, quando sul palco montato di fronte al Castello dell’Imperatore saliranno il cantautore romano Calcutta e i pratesi Fantasia Pura Italiana, freschi di televisione e di nuovo album.

“Questa storia, di cui voi sarete protagonisti per tutto il mese di maggio, cominciamo a raccontarvela dal finale – si legge sulla pagina del Caffè Bacchino –  L’epilogo di un festival di primavera con il meglio della musica d’autore, un’ospite internazionale ed alcuni tra i migliori giovani talenti italiani che si esibiscono in uno dei luoghi più suggestivi della Toscana. Ci auguriamo che la strada per la qualità passi dal ‘B side’, il nome che abbiamo scelto per la rassegna. Per goderne basterà raggiungere piazza delle Carceri, a Prato, nelle serate dei venerdì 6/13/20 e di giovedì 26 maggio. Prestissimo vi racconteremo molte altre cose. Da domani sarà attiva la pagina Evento su Fb con la programmazione completa degli artisti che hanno accettato di esibirsi. E con la loro musica”.

b-side-festival

E sembra che quel riferimento “internazionale” corrisponda al nome di Heidi Browne, giovane e talentuosa cantautrice inglese che due anni fa incantò il pubblico del Festival delle Colline.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.