E’ uscito il programma per l’Estate Ragazzi 2016, ovvero i centri estivi e tutte le attività coordinate e sostenute dal Comune di Prato in collaborazione con le associazioni sportive e educative del territorio, che accompagnano durante il periodo estivo (da giugno a settembre) bambini e adolescenti da 0 a 18 anni.

– Le attività riguardano lo sport, la cultura, con tempi che si adattano a tutte le esigenze: part time, full time e anche soggiorni residenziali.

– Per le iscrizioni e informazioni sulle attività gli interessati dovranno contattare direttamente gli Enti gestori ai recapiti indicati (vedi schede in fondo alla pagina).

Oltre alla lunga lista di attività che potete trovare qui a seguito, divise nelle diverse aree della provincia, sono confermate per il secondo anno le seguenti iniziative:

– “Ulisse Giramondo”, un campo estivo interculturale per favorire la socializzazione e il dialogo reciproco attraverso il gioco, lo sport e l’apprendimento in forma ludica di lingue importanti come il cinese e l’inglese

– “Un tuffo nell’arte” promosso dal Sistema Museale Pratese Pratomusei (Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Museo del Tessuto, Museo di Palazzo Pretorio, Musei Diocesani) che propone a bambini dai 6 agli 11 anni di vivere una nuova esperienza a contatto con il ricco patrimonio culturale della nostra città.

ulisse

L’obiettivo è quello di fornire ai giovani idee per il periodo estivo, luoghi di incontro, momenti di apprendimento, socializzazione e divertimento e fornire un aiuto alle famiglie con i figli durante le vacanze scolastiche. Per le associazioni che metteranno a disposizione i loro spazi saranno erogati dei contributi, alle altre sarà concesso l’uso gratuito di plessi scolastici. Le iscrizioni  Per la partecipazione alle attività estive è previsto anche un sostegno economico per le famiglie con figli – minorenni o maggiorenni fino a 21 anni – portatori di handicap e in situazioni di gravità. Il contributo è di 800 euro e verrà assegnato, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, in base alla graduatoria del valore I.S.E.E.

REQUISITI PER IL CONTRIBUTO ALLE FAMIGLIE

– Minorenni o maggiorenni fino a 21 anni residenti a Prato, anche non in carico al Servizio Sociale Professionale, che hanno ottenuto il riconoscimento di handicap in situazione di gravità (art. 3 c. 3 L. 104/92), previa richiesta di chi ha la rappresentanza legale del beneficiario o del beneficiario stesso;
– Essere cittadini italiani o di altro stato appartenente all’Unione Europea o, se extracomunitari o apolidi, possedere un regolare permesso di soggiorno.

TEMPI E MODULI PER RICHIEDERE IL CONTRIBUTO

Le domande possono essere presentate dal 16 maggio al 17 giugno 2016. La richiesta va fatta tramite un modulo di domanda scaricabile dalla pagina del Comune di Prato, nella sezione in fondo chiamata “modulistica”

PER INFORMAZIONI E AIUTO NELLA COMPILAZIONE

Sportello Pratiche Amministrative ai Cittadini: via Roma, 101 – tel. 0574 1836425 – Orario: lunedì e giovedì: 9,00-13,00 e 15.00-17.00; Martedì, mercoledì, venerdì: 9.00-13.00.
Per ulteriori informazioni:
Sanità e sociale – Ufficio Sanità e Minori: 0574 1836409 – 0574 1836420

Ecco di seguito l’elenco completo delle attività estive 2016.

SOGGIORNI RESIDENZIALI ESTIVI

Clicca sull’immagine per ingrandire

soggiorni residenziali

PRATO CENTRO

centro

PRATO EST

est

PRATO NORD

nord

PRATO SUD

sud

PRATO OVEST

ovest

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.