Si è conclusa domenica la seconda edizione di “Ingranaggi Possibili”, la manifestazione ideata da Made da Franco in collaborazione con tutti i comuni della provincia della Val Bisenzio e l’ufficio Cults. L’obiettivo di Ingranaggi Possibili è innescare scintille, mettere a confronto realtà e far scattare gli ingranaggi per promuovere il territorio che riguarda i comuni di Vaiano, Vernio e Cantagallo.

La strada del Tortello

“Ci avete mai fatto caso – raccontano le ragazze di Made da Franco – che tantissime persone si spostano nella Val Bisenzio per andare a mangiare tortelli, ma sono pochissime le realtà che vendono e commerciano i tortelli di queste zone?”. Il progetto de “La strada del Tortello” vuole creare un sistema gastronomico attorno a uno dei prodotti culinari più rinomati della provincia di Prato: “mettendo in rete gli esercizi ristorativi che li cucinano, i produttori e i commercianti. Creando un’immagine coordinata, una percorso con finalità turistiche”. Per lanciare questo “ingranaggio” è stato realizzato un video promo.

Il cestino dei prodotti tipici della Val Bisenzio

“Anche qui – continuano gli organizzatori – andiamo a proporre qualcosa che manca: un oggetto che rappresenti e raccolga i prodotti della Val Bisenzio. Un cestino che un turista possa portarsi a casa se passasse in queste zone”. Creare una realtà imprenditoriale dietro a questo progetto: “una realtà di imprenditoria affiancata da le amministrazioni e dai partner che fanno parte di Ingranaggi Possibili che si rapporti con le aziende selezionate per questo progetto”.

Il Carnevale di Vaiano

“Vogliamo durante questo anno cercare partner e sponsor per iniziare un percorso di progettazione della nuova edizione del Carnevale, una delle più grandi manifestazioni folcloristiche della Val Bisenzio”. Un’edizione tra tradizione e innovazione: “come abbiamo iniziato a discutere durante la nostra giornata nell’associazione del carnevale vaianese, cercheremo di costruire un carro 2.0, avvalendosi di strumentazioni come stampanti 3d e Arduino”.

Alcuni scatti da “Ingranaggi Possibili 2016”

ARTICOLO SPONSORIZZATO BUONO

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.