Quattro serate organizzate dal Comune di Prato e dall’associazione Meltin-PO a San Paolo con musica, danza e proiezioni video per scoprire un affascinante modello di architettura industriale pratese.
Gli obiettivi sono l’inclusione lavorativa, la creazione di una rete di micro-imprese al femminile nel settore tessile e la promozione di momenti di aggregazione nelle periferie della città.

L’inizio degli eventi è previsto alle 21.30. L’ingresso è libero e la consumazione gratuita nel cortile interno dello storico complesso industriale di via San Paolo n°54.

25 GIUGNO – Le donne protagoniste di Tessuti di Periferia posano ago e filo e accolgono le persone nel cortile del loro laboratorio industriale. Una serata alla scoperta del progetto con intrattenimento musicale dal vivo col Brit Folk-Rock dei Sir Rick Bowman.

15 LUGLIO – Trame di quartiere, a cura di Iris ricerche: la storia di San Paolo, un quartiere in trasformazione raccontata attraverso fotografie, laboratori, interviste e narrazioni. Sul palco ad animare la serata ci saranno gli Agio Oros con il loro repertorio di rumba bisentina.

27 AGOSTO – Cineforum multilingua en plein air per immergersi in una cultura diversa dalla nostra, ma non poi così lontana.

16 SETTEMBRE – Stand di giovani artigiani del tessile pratese faranno da sfondo all’ultima serata. Musica, danza, tessuti… il filo conduttore sarà tessuto dalle ballerine Elena e Clara Melani con l’accompagnamento del dj Paul Farmers. A seguire sarà il pubblico a ballare sulle note del duo Last Minute Party Boys.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.