Per la Prato Estate 2016 iniziano il 1° agosto i concerti con i docenti del dipartimento jazz – pop – rock della scuola comunale di musica Giuseppe Verdi.

Si tratta un mini ciclo di appuntamenti iniziato sul palco della Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini cinque anni fa, che ogni lunedì d’agosto ad ingresso libero, (concerto di Ferragosto spostato a martedì 16) proporrà musicisti affermati e giovani talenti in formazioni e repertori musicali diversi.

Il chitarrista fiorentino Gianni Zei, da molti anni docente della Verdi, si esibirà lunedì 1° agosto alle 21,30 con la sua Wedding Band in trio con Roberto Beneventi alla fisarmonica e Ruben Chaviano al violino. Questa agile formazione strumentale, dal particolare colore timbrico, eseguirà brani del repertorio sudamericano, internazionale e folk italiano ( Te voglio bene assaje fra le altre ). Il programma sarà completato da composizioni di autori celebri quali Astor Piazzolla, Richard Galliano, Egberto Gismonti, reinterpretate in modo originale e brillante.

Il nome del gruppo, Wedding band, si riferisce proprio all’incontro – al matrimonio – di repertori e stili diversi e vuol porre l’accento sul particolare eclettismo della formazione.
La versatilità e il virtuosismo dei tre musicisti fa convivere con naturalezza il vigore ritmico della tradizione latina, la bellezza della melodia Italiana, la libertà dell’improvvisazione jazzistica, in una musica piacevolissima e piena di energia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.