Il loro ultimo disco si intitola Bu Bu Sad, ed è stata definita una delle realtà più singolari del panorama indie italiano: La Rappresentante di Lista, ovvero Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. E saranno a Prato, al Capanno Blackout di via Genova il prossimo sabato 26 novembre (ingresso libero con Tessera Acsi).

Col nuovo album, uscito a inizio anno, la band definisce e allinea maggiormente la propria inclinazione popolare nella sua vena queer: stramba, oltre il genere, trasversale. Il disco, prodotto in collaborazione con Roberto Cammarata e Matteo Romagnoli, è stato registrato al Donkey Studio di Medicina e missato da Nicola “Hyppo” Roda. L’album è pubblicato dall’etichetta Garrincha Dischi e distribuito da Audioglobe.

Line up di quattro elementi sul palco. Dario Mangiaracina diviso tra guitalele, fisarmonica, sax e furore eroico punk al live, la strabiliante voce di Veronica Lucchesi a completare la loro assodata complicità di coppia, Marta Cannuscio alla batteria ed Enrico Lupi impegnato tra tromba, piano e synth.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.